Tutte le strade portano a me (anche le più improbabili)

In attesa del succulento e ricco nonchè dettagliato post sul palio di Lugano, vi lascio trastullarvi con questa quanto mai improbabile lista di termini di ricerca che in un modo o nell’ altro hanno portato i surfisti di internet al mio blog:

philadelphia milka (ci sta, ne ho parlato una volta e convertito masse di ignari al culto della Milka)

perchè non so fare niente (direi che hai un problema serio)

porno donne somatizzate con bastoni (mi sa che hai sbagliato blog)

toia (scrivere:lo stai facendo male…si dice troia)

sanitari bidet per andicappati (mi sfugge il collegamento col mio blog)

capi di susanna tutta panna (la linea di abbigliamento è in cantiere)

chiavate a non finire (un’immagine toccante, devo ammetterlo)

susanna sul treno cadorna bovisa milano (ebbene sì, sono anche lì)

annischein facebook (chi cazz’ è?)

che cazzo faccio qui? (questa è una bellissima domanda)

film marianna tutta panna hard (perchè?)

susanna tutta figa (e vabbè, recidivo)

foto di figa (una passione senza confini)

susanna tutta panna hello spank (fusione, a breve anche: metalgiant susanna/puffo of fire)

non ho soldi come cazzo (te l’appoggio fratello)

in india esiste la pigra susanna (un mio clone?)

mezzo windsor (perchè uno è troppo)

bidet nel water (la fisica, questa grande sconosciuta)

watson bay nsw (what?)

 

 

 

8 pensieri su “Tutte le strade portano a me (anche le più improbabili)

  1. Ahah, siamo in due ad aver gente malata che capita nel blog…il problema è appunto quando trovi gente che cerca cose tipo “luciana littizzetto hard nuda mostra la figa”, e ti trovi a pensare: ma che minchia ho scritto nel mio blog?

  2. Pingback: Tutte le strade portano a me – un anno dopo « Susanna tutta panna hates cheese

  3. WTF?! Ma questo vecchio post me l’ero completamente perso… ed era anche linkato nel secondo dei referrers, che ho pure letto. Com’è possibile?? O_O
    Comunque ho rimediato, e adesso ho i tremori dal ridere!😆
    “porno donne somatizzate con bastoni” (ma poi non “sodomizzate”, “somatizzate”… LOL!), “che cazzo ci faccio qui?” (ahahah, la gente che parla con google! XD) e “bidet nel water” sono MERAVIGLIOSE!:mrgreen:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...