Quando il karma è bastardo

Questa giornata è da incorniciare. Credo di impersonale al meglio la legge di Murphy: “quando una cosa va male, può sempre andare peggio”.

Stamattina era il giorno X: dovevo consegnare tutti i documenti per la MAU e per l’espatrio, e ogni singola cosa che poteva andare storta è andata storta a livelli abnormi.

Dovevo prendere il diretto delle 7.36, ma lo sopprimono, mettono a disposizione un pullman per portarci alla fermata del treno da cui partirà un fantomatico treno, ci stipano come mucche, il pullman non si muove, ci fanno scendere, ci fanno salire su un treno alla stazione da cui non siamo mai partiti, il treno parte in ritardo, si ferma 10 minuti buoni alla seconda stazione, arrivo con mezz’ora di ritardo e devo ancora stampare il portfolio e farmi 4 fototessere richieste dalla segreteria.

Nell’unico giorno dell’anno in cui devo usare le macchinette in stazione, c’è coda alla macchinetta della stazione. Mi accorgo di avere 5 euro di carta, ma la macchinetta non accetta carta, così vado a comprare un pacchetto di patatine, nel frattempo il la macchinetta si è liberata: faccio le consuete tre prove di posa e la terza è quella che viene peggio; sembro una zingara tossicodipendente (4 euro). Vado a stampare il portfolio (15 euro) e mi dicono:”si certo te lo rileghiamo col buchino in alto”. Mi trovo tutte le pagine con il foro in alto a destra. “E la catenella per tenerle insieme?” fattone:”E ma noi non le vendiamo, devi andare in una merceria“. Vado nella merceria dove, il buontempone cerca di appiopparmi un anellino da 4 euro, perchè non si ricordava il prezzo reale (0,30 cent).

Arrivo in segreteria studenti e sembra di essere a Staten Island, con tutti gli immigrati in attesa del visto per entrare in America. Mi districo tra centinaia di corpi sudati e riesco a beccare l’impiegata degli exchange programs e le consegno il malloppo. “Manca una fototessera” “Ma sulla mail c’era scritto di portare 4 fototessere” “Però ne servono 5” “Ma avete scritto di portarne 4!” “Forse ci siamo sbagliati [forse], in ogni caso ce ne serve un’altra“. Inoltre mi informa che anche se avessi tutte e 5 le fototessere non andrebbero bene, perchè per compilare gli altri documenti ho usato altre fototessere. “Ma scusi sono sempre io…” “E ma non vedi che qui avevi i capelli messi in modo diverso?” “Sì, ma sono sempre io…” “Ma non sono 4×3 cm; devono essere 4×3 cm altrimenti ti taglio tutta la testa” “Va [fuckfuckfuck] bene”.

Non ho più soldi contanti e sono costretta a scannerizzare una fototessera di quelle usate precedentemente e andare in una copisteria a stampare. La tipa lì non sa nemmeno da che parte stampare e mi ritaglia a cazzo la foto stampandola da WORD!!!! (1 euro). Le foto vengono un pò sgranate, ma tento comunque la sorte.

Torno in segreteria, consegno le foto e la tizia con la bocca a culo di gallina:”mmmmmmmmm…sono un pò sgranate!” “Senta, la macchinetta in Bovisa non fa le foto 4×3 cm e la signora in copisteria era incompetente” “Vabbè io ci provo a mandarle ma se non vanno bene ti arrangi” “[òln#sfvriosporp,rit## ptiwpècp#!!!rq*] Proverò a riportarle con una risoluzione migliore…”.

Siccome non ho voglia di spendere 9 euro per stare a Milano 5 secondi, ho convinto M. a stampare le mie fototessere fotoshoppate a con risoluzione a 1934830489304 e consegnarle al posto mio.

E tutto questo è accaduto perchè oggi non ho voluto spendere i soldi del biglietto e mi sono fatta prestare l’abbonamento di mia sorella che è reclusa fino a settimana prossima.

Ne sono sicura, il karma mi ha inculato a dovere.

 

2 pensieri su “Quando il karma è bastardo

  1. Beh te lo sei chiamato il giudizio del karma: hai portato 4 fototessere!! 4 fototessere!! 4!! E stai andando in Giappone… TskTsk! Dovevi capirlo da sola che ciò non era possibile… Il 4 è il numero della sfiga più nera, appunto😄 (e non solo in Giappone… Nella terra dei panda sull’ascensore puoi non trovare il 4o piano).

    Stai attenta perchè il karma può fare di molto peggio😉 magari ti chiamano dalla segreteria dell’università e ti chiedono un lasciapassare A38:

    Che il karma ti possa perdonare😉

    • ahahahaha!!lo adoro questo pezzo! ho idea che il karma mi giocherà altri brutti scherzi…. xD (se ci penso bene infatti erano prorpio 4 i documenti che mi mancavano:fototessere, lettera di raccomandazione, learning agreement e certificato in inglese degli esami O_O )

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...