Per il potere di Grayskull

In questi giorni posso dire di stare bene. Strano ma vero. Penso poco al Giappone, mi curo bene, sto attenta a quello che mangio…è come se il sole splendesse solo per me. Inoltre ho conosciuto una ragazza bellissima. Assomiglia tantissimo a Ginnie Winsley di Harry Potter, ma è più carina, ha dei capelli rossi bellissimi e anche senza un filo di trucco e affascinante. La starei a guardare per ore, è tenerissima!

Al di là di queste lesbicate, la cosa che mi stupisce di più di queste giornate è che di punto in bianco ho deciso di darmi una regolata e mettere a posto le glicemie, non mangiare schifezze, non mangiare fuori pasto, mangiare tante verdure e pochi carboidrati e boh ho perso 3 kg da lunedì.

Non è successo come un sìimmagina: si guarda allo specchio vede lo schifo che riflesso, tocca il fondo e da lì ha l’illuminazione; semplicemente lunedì mattina mi sono svegliata e ho deciso di fare così. Nient di catartico e introspettivo. L’ho fatto e non ci ho pensato su, non ho pensato a quanto fosse dura, non ho guardato gli altri che mangiavano, sono passata davanti alle macchinette degli snack con indifferenza e anzi, domani vado pure in piscina (il fatto che non sappia minimamente nuotare, non mi rende meno motivata, infatti andrò in una piscina dove si tocca).

Se continuo così diventerò una figa stratosferica, state attenti! Potrei anche diventare così (ovviamente quella di sinistra!) muahahaha!

Sto guardando I Dominatori dell’universo, con l’attore che faceva Ivan Drago in Rocky…posso dire con certezza che la versione umana di E-Man è decisamente imbarazzante.

6 pensieri su “Per il potere di Grayskull

  1. Beata te. Io è una settimana che mangio junk food. Di solito dopo un po’ mi nausea e mi viene voglia di roba salutare, ma stavolta sembra che il mio corpo non ne abbia mai abbastanza ;_;

    • eh lo so il junk food è una specie di droga…io per anni sono stata dipendente!! ora cerco di contenermi!! 😀 non lo faccio tanto per i chili ma proprio per la salute…altrimenti finisco a 40 anni cieca e senza un piede!

  2. È una di quelle decisioni che valgono ogni volta per il giorno successivo o sei una di quelle che riesce a controllarsi? Se riesci buon per te, la strada per la figona in foto è corta. Basta che poi non inizierai a parlare di trucchi e smalti, sul blog 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...